Batteria gonfia dello smartphone? Ecco una idea per rimediare

Batteria gonfia dello smartphone? Ecco una idea per rimediare

Batterie di ricambio per smartphone su https://amzn.to/3fNEMAh

Quasi la totalità delle batterie al litio soprattutto per i cellulari ad un certo punto della loro esistenza decidono di inscenare una gravidanza isterica gonfiandosi fino a partorire una potenziale esplosione incendiaria. Prima che ciò accada è opportuno trovare un rimedio. Cosa certa è la rimozione e lo smaltimento nei centri autorizzati. Per continuare ad utilizzare lo smartphone ci sono varie opzioni. La più sensata se si vuole utilizzare normalmente lo smartphone è comperare la batteria di ricambio. Talvolta come nel mio caso specialmente per smartphone vecchi la batteria di ricambio ha un costo superiore al valore dello smartphone, ma se se ne fa un uso alternativo tipo ip camera, telefono SIP, ecc... dove è richiesta alimentazione continua si può optare per la costruzione di una "batteria infinita". La maggior parte degli smartphone non si accendono seppur alimentati se la batteria non è presente. Pertanto bisogna ingannarli mandando l'alimentazione direttamente ai contatti della batteria, verificando che non vi siano ulteriori protezioni tramite i pin di controllo dello stato della batteria. In sostanza bisogna individuare i contatti dei poli negativi e positivi della batteria, ignorando gi altri, controllare la tensione erogata dalla batteria e costruire un adattatore a forma di batteria che abbia i contatti positivo e negativo con la medesima tensione della batteria per evitare problemi elettronici e danneggiamenti. Nel mio caso mando direttamente una tensione da 5 volt che pare essere sopportata senza problemi dal mio smartphone, ma in altri potrebbe bruciare i circuiti quindi nel dubbio fornire sempre la stessa tensione della batteria. La modifica non è permanente in quanto l'adattatore costruito potrà essere rimosso in qualsiasi momento e rimpiazzato da una batteria di ricambio casomai subentrassero altre necessità, anche se l'adattatore può essere collegato a batterie esterne con opportune tensioni, ovvero che nel mio caso una semplice power bank. Dunque meno scomodo di una batteria ma con estrema versatilità di utilizzo.

Declino ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali e cose eventualmente occorsi a chi volesse imitare la procedura illustrata nel video che ha scopo di puro intrattenimento. Aspetto i vostri commenti, i mi piace e le iscrizioni al canale. A presto. Grazie per la visione. Ciao.

Commenti