Miglior fotocamera Vlogging economica: spacchettamento Canon Eos M100 con demo foto e video

Canon EOS M100 su https://amzn.to/34JTxlz Ho sempre pensato che per fare foto e girare video bastasse puntare e premere un pulsante, ma facendo ciò con gli smartphone di fascia medio bassa ho quasi sempre ottenuto dei risultati deludenti, dunque ho cominciato a pormi delle domande che non sto qui ad elencare. Fatto un corso accelerato, ma gratuito solo per le prime 2 lezioni, mi sono poi affidato ai vari videocorsi di sedicenti guru di fotografia e video, che si possono riassumere in poche essenziali nozioni: - immaginare la macchina fotografica come una scatola con all'interno un sensore di fronte il quale vi è un foro con una lente che può essere aperto e chiuso; - gestire l'apertura del diaframma che è la grandezza del foro dove passa la luce, il tempo di scatto che è il tempo di apertura del foro e la sensibilità ISO che è la capacità del sensore di catturare la luce, essi sono strettamente correlati fra loro, ma se dosati correttamente determinano la giusta esposizione cioè la quantità di luce ottimale da fare catturare al sensore;  - gestire la lunghezza focale dell'obiettivo che diminuendo l’angolo di campo aumenta la capacità di isolare i dettagli creando un effetto zoom sul sensore; - gestire la profondità di campo che rappresenta la zona in cui gli oggetti nell'immagine appaiono ancora nitidi e sufficientemente focalizzati, nonostante il piano a fuoco sia uno soltanto, essa dipende  dall'apertura del diaframma, dalla distanza di messa a fuoco, dalla lunghezza focale dell'obiettivo e dal diametro del circolo di confusione, tutto ciò che si trova davanti e dietro il piano focale risulterà sfocato facendo risaltare il soggetto a fuoco;   - avere una buona gamma dinamica nella fotografia che descrive il rapporto tra la massima e la minima intensità luminosa misurabili nell’immagine tra bianco e nero che dipende principalmente dalla qualità del sensore;  - fare i conti con alcune criticità quali il rumore dell'immagine, la messa a fuoco, e la stabilizzazione.  Il rumore dell'immagine è una variazione casuale della luminosità o delle informazioni sul colore che principalmente crea una grana di dimensioni e colori variabili che nei casi peggiori rende inutilizzabile foto e video, esso dipende dalla qualità e dalla grandezza del sensore ed aumenta con l'aumentare degli ISO. La messa a fuoco si ha quando gli oggetti di interesse risultano nitidi e  dettagliati in particolare quando il sensore dista dall’obiettivo esattamente quanto è la lunghezza focale cioè la minima distanza che deve intercorrere tra obiettivo e sensore, gli oggetti a grande distanza sono a fuoco mentre un oggetto più vicino l’obiettivo deve essere allontanato dal sensore per ottenere la messa a fuoco. La stabilizzazione invece è necessaria per fare foto e video senza effetto mosso che  è direttamente proporzionale alla lunghezza focale ed al tempo di scatto, quindi a meno che non si usi un treppiede od altra attrezzatura per stabilizzare, bisogna usare corpi con sensori stabilizzati od ottiche stabilizzate o meglio ancora con entrambi, perché cercare di controllare il fisiologico tremore umano è impossibile. Dunque bisogna orientarsi su fotocamere con buone ottiche,  sensori da almeno un pollice, sistema di messa a fuoco veloce magari a rilevamento di  fase, un display preferibilmente ruotabile di 180°, un software all'occorrenza in grado di gestire totalmente in automatico le varie situazioni nel migliore dei modi e di dimensioni contenute in modo da avere anche una ottima portatilità. Essendo quello della fotocamere un mercato in forte crisi soprattutto per i prodotti consumer fare degli ottimi affari non è difficile; infatti sono riuscito a comperare a circa 209 euro la Canon M100, una fotocamera mirrorless con obiettivo 15/45mm con sensore APS-C che rispecchia tutte le precedenti caratteristiche e che inoltre essendo molto compatta mi ha consentito di adattare accessori per smartphone/tablet comperati dal cinese di fiducia a pochi euro: una tracolla, un treppiede, un cavo HDMI con un adattatore micro HDMI ed un cavo Mini USB. Il treppiede l' ho dovuto modificare aggiungendo delle rondelle in uno snodo per rinforzarlo e dei piedini antiscivolo. I video e le foto sono alternati e vanno lungo la costa Frentana tra Abruzzo e Molise dai calanchi di Montenero di Bisaccia, passando per le campagne di Petacciato, per arrivare allo scorcio di  Costa dei Trabucchi di Vasto Marina durante un bel fine mattinata soleggiato ed una uggiosa serata di fine ottobre. I video e le foto di esempio in coda a questo video sono stati fatti tutti in modalità totalmente automatica tranne le scene notturne girate in log Cinestyle... Declino ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali e cose eventualmente occorsi a chi volesse imitare la procedura illustrata nel video che ha scopo di puro intrattenimento. Aspetto i vostri commenti, i mi piace e le iscrizioni al canale. A presto. Grazie per la visione. Ciao.

Commenti

Post popolari in questo blog

Mini Lavatrice Portatile Pieghevole, Mini lavatrice portatile da viaggio a turbina per lavatrice con vestiti ripiegabili a forma di vasca pieghevole, lavatrice elettrica piccola per lavatrice a turbo